Per coloro che amano le escursioni in bicicletta, a Rimini ci sono circa 30 km di piste ciclabili che collegano il mare con diverse parti della città e costituiscono piacevoli itinerari cicloturistici alla scoperta dei parchi e degli angoli più belli del territorio riminese. Qui di seguito vi proponiamo 3 itinerari cicloturistici per scoprire Rimini in bici (la mappa con le 13 ciclovie di Rimini è disponibile presso gli Uffici Informazioni e Accoglienza Turistica - IAT; Tel. 0541 51331).

  1. Si parte da Piazzale Kennedy e si passa attraverso il parco Madre Elisabetta Renzi ed il parco Maria Callas. Oltrepassata la Via Roma (da qui si può girare a destra per visitare le antiche rovine della città, la pista ciclabile passa vicino all'Anfiteatro Romano, ed un passaggio nelle mura porta al centro, a pochi passi dal duomo) si arriva al Parco Cervi dove è possibile ammirare antichi vestigi e l'Arco di Augusto. Successivamente si attraversa il parco fino a Via della Fiera ed il Lago Mariotti, vicino a Via Euterpe dove si può fare ginnastica all'aria aperta.
  2. Per coloro che preferiscono la vista suggestiva del mare, si consiglia di seguire la pista ciclabile che parte dal porto e scorre lungo il mare arrivando a Miramare.
  3. La passeggiata nel "polmone verde" di Rimini (20 km, si consiglia mountain-bike) inizia a Rivabella, poi, oltrepassando il ponte in legno si arriva al parco XXV Aprile e al Ponte di Tiberio; da qui si segue il percorso lungo il vecchio letto del fiume Marecchia fino a Villa Verucchio, percorso in cui si può godere uno splendido paesaggio del fiume.

Ulteriori informazioni sugli itinerari cicloturistici:

Ufficio:
IAT Rimini Centro Città
Indirizzo:
Piazzale Cesare Battisti, 1
Tel.:
0541/51331 - 0541/24760
Fax:
0541/27927
E-mail:
[email protected]

Rimini, Italia

Inizio pagina